INDIRIZZO

Località Corsignano
53019 Castelnuovo Berardenga
Siena – Italia

TELEFONO

Tel.: +39 0577 322545

EMAIL
FACEBOOK TRIPADVISOR
Image Alt
FATTORIA DI CORSIGNANO

Una nuova stagione per il ristorante

Il Ristorante della Fattoria di Corsignano nasce nel 2013 dal sogno di Elena e Mario di esprimere la cucina toscana di tradizione e di regalare, anche a chi arriva dall’altra parte del mondo, un’esperienza di gusto autentica.

La filosofia del ristorante è sposare il km zero e utilizzare prodotti locali e le migliori proposte dei piccoli produttori toscani, essendo la Fattoria anche un agriturismo.

A tradurre questo pensiero in cucina ci pensa da ormai tre stagioni lo chef Roland Zeqo, 41 anni, nato in Albania ma in Toscana da ormai 20 anni, che si è formato attraverso diverse esperienze nella ristorazione a Siena e in giro per il belpaese.

Affiancato dal suo sous-chef, la cucina di Roland è tradizionalmente toscana e propone paste fresche fatte in casa, a iniziare dai pici, risotti, gnocchi e fra i secondi alcuni piatti di carne in umido, spezzatini e carni rosse, prediligendo con la bella stagione la cottura sulla griglia nel grande braciere all’aperto. La carta termina con i dolci, anch’essi prodotti in proprio. Al menù si affiancano sempre le proposte del giorno, che spesso vedono la luce seguendo i ritmi dell’orto sinergico della Fattoria. Il menu, infatti, cambia in base ai periodi dell’anno e la proposta dei piatti dipende molto dalla stagionalità e dalla disponibilità dei prodotti freschi.

Il menù degustazione prevede alcune formule, oltre alle proposte incluse nei pacchetti dedicati ai turisti enogastronomici, creati ad hoc dalla Fattoria (e consultabili qui sul nostro sito!). Nella carta dei vini si possono scegliere le bottiglie della Fattoria, con profondità di annate per la gioia degli appassionati.

Il Ristorante solitamente rispetta un’apertura classica stagionale da aprile a ottobre. Per questo lo chef Roland aveva preparato il primo menu del 2020 pensandolo per marzo e aprile, ma adesso dovrà rivederlo dato che l’apertura sarà prevista in prima estate.

“Abbiamo uno spazio molto bello attrezzato all’esterno, confido che ci sarà voglia di stare all’aperto e mangiare cose buone e sane. Questa estate sarà diversa dalle altre, ma non vediamo l’ora di ripartire. E lo faremo in modo speciale: quando il nostro ristorante riaprirà, saremo in grado di far godere ai clienti la natura che ci circonda e inoltre il nostro servizio terrà conto della situazione attuale e delle disposizioni che andranno seguite per garantire la massima sicurezza a chi si siederà al tavolo. In linea con la voglia di leggerezza e salubrità che tutti avremo, abbiamo inoltre pensato di proporre una cucina ancora tipica ma maggiormente focalizzata sulle erbe aromatiche e sulla cura delle cotture.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi